Telejato

Questione immigrati a Cinisi, il sindaco dice NO!

Questione immigrati a Cinisi, il sindaco dice NO!
Novembre 20
14:15 2014

La notizia era passata in sordina ma la visita di una senatrice della Lega Nord in un comune siciliano suscita sempre un certo clamore e così torna attuale la “questione immigrati” a Cinisi.

Pare infatti che nei mesi scorsi in paese sarebbero dovuti arrivare ottanta migranti, un progetto che sarebbe stato curato dall’Opera Pia, al quale il sindaco Giangiacomo Palazzolo si è fermamente opposto. “Non di certo per un atteggiamento di razzismo –spiega- bensì perché non ho ritenuto opportuno ospitare ottanta immigrati in un immobile ubicato in pieno centro storico”. Tra l’altro anche alcune mamme di bambini che frequentano l’asilo all’Opera Pia avevano avanzato delle rimostranze. Secondo Palazzolo, “una presenza tanto massiccia di extracomunitari in piazza potrebbe creare dei disagi ai cittadini”, in ogni caso il sindaco si dice “aperto al sostegno degli immigrati però se ad ospitarli deve essere Cinisi, è necessario trovare soluzioni alternative all’Opera Pia”. Attualmente il progetto sarebbe bloccato. La senatrice della Lega Nord Angela Maraventano, nel pomeriggio sarà nella cittadina marinara in visita istituzionale. Di origini siciliane, è stata vicesindaco di Lampedusa nel 2007 e nel 2010, è nota per avere proposto l’annessione dell’isola agrigentina alla provincia di Bergamo.

Sull'autore

Redazione

Redazione