Mafia, la polizia ha diffuso il nuovo identikit del latitante Giovanni Motisi

(LaPresse) La Polizia di Stato diffonde il nuovo identikit di Giovanni Motisi, latitante dal 1998, inserito nell’Elenco dei latitanti di “massima pericolosità” del “programma speciale di ricerca” del Ministero dell’Interno. Giovanni Motisi è l’ultimo grande latitante protagonista della fase stragista di Cosa Nostra. Proseguono senza sosta le indagini della Polizia di Stato, coordinate dalla Direzione […]

Poesia a Borgo Parrini

Ancora un incontro con la poesia a Borgo Parrini, del gruppo “poesia al Borgo”: questa volta il tema scelto è stato “La donna”, in occasione della giornata dell’8 marzo. Sul tema hanno letto i loro lavori numerosi poeti: ha iniziato il prof. Salvo Vitale, che a questo gruppo ha dato vita, circa un anno e […]

Dona il 5×1000 a Telejato

Sostieni Telejato, DONA il tuo 5×1000. Compila il riquadro destinato agli enti del terzo settore con la tua firma e il codice fiscale della nostra associazione: 97365420823. #Telejatononsiferma

Assago, il giornalista lucano Biagio Maimone dà vita alla comunicazione socio-umanitaria per un giornalismo che pone al centro la relazione umana 

Assago, 21 maggio 2023 – Il giornalista Biagio Maimone, originario di Maratea, in Basilicata, come più volte annunciato, si accinge a divulgare i contenuti della nuova corrente filosofica che sorregge la “comunicazione socio-umanitaria”, nuova branca della comunicazione a cui ha dato vita. Prossimo alla pubblicazione è il suo testo intitolato “La comunicazione creativa per lo […]

25 aprile 1977: nasce “Radio Aut”, la radio della nuova resistenza

Il 25 aprile 1977 iniziavano, per le vie di Terrasini e Cinisi le prime prove tecniche di trasmissione di Radio Aut. Ecco come Danilo Sulis, un compagno che partecipò attivamente, racconta quei momenti nel suo libro “Da Radio Aut a Radio Cento passi”: “A Palermo, anche i movimenti politici di sinistra avevano la loro radio. […]

La Vardera sull’intitolazione del liceo a Impastato: “Perché il comune si oppone? Il governo regionale prenda posizione”

“A Partinico la scuola che porta il nome di un fascista deve essere intitolata a Peppino Impastato. Perché il Comune si vuole opporre? Il governo regionale prenda posizione immediatamente” È intervenuto oggi in Sala d’Ercole il vicepresidente vicario della commissione antimafia regionale, Ismaele La Vardera, sul rifiuto da parte del Comune di Partinico di sostituire […]

Il tuffo di Colapesce, saggi e recensioni sugli autori siciliani a cura di Lorenzo Spurio

Il tuffo di Colapesce, dal nome della celebre leggenda popolare marinara di Messina (della quale si hanno varianti), superbamente cantata dall’indimenticata Maria Costa – poetessa dello Stretto – propone un ricco compendio di saggi, articoli, interviste e testi critici che Lorenzo Spurio – apprezzato critico letterario marchigiano, uno dei maggiori studiosi lorchiani del nostro Paese […]

L’antimafia e l’anti-antimafia

Secondo una vecchia malattia del giornalismo, (ma anche della politica) italiano, basta prendere un frammento, un ritaglio, una parte di un discorso e farla diventare il tutto, pur di dimostrare di avere ragione.  E così se in Sicilia ci sono mille mafiosi vuol dire che tutti i siciliani sono mafiosi, se uno ruba una mela […]
Hide picture