Telejato

Mal di pancia anticipati per la maggioranza consiliare che sostiene o dovrebbe sostenere il Sindaco di Partinico Salvo Lo Biundo.

Mal di pancia anticipati per la maggioranza consiliare che sostiene o dovrebbe sostenere il Sindaco di Partinico Salvo Lo Biundo.
Dicembre 20
17:02 2014

Ancora prima delle festività natalizie, infatti, i consiglieri comunali di maggioranza che compongono la commissione consiliare bilancio hanno manifestato il loro malessere, bocciando lo schema di bilancio di previsione per l’anno 2014.

I paradossi sono 2: il primo che il bilancio per il 2014 arrivi quando mancano solo pochi giorni alla fine dell’anno ed il secondo è che il giudizio negativo sullo strumento contabile arrivi proprio dai consiglieri della maggioranza.

I voti a favore sono stati 4, 3 i contrari e due gli astenuti da computare insieme ai contrari. A votare contro i consiglieri di minoranza come da copione, la vera sorpresa è stata la spaccatura della maggioranza con due consiglieri che si sono astenuti: Eleonora Rappa, moglie di uno dei revisori e Piero Sollena.

Un’altra anomalia è costituita dal fatto che se i politici sono contrari al bilancio, i tecnici, con in testa i revisori dei conti hanno dato parere favorevole all’atto, seppur evidenziando le diverse criticità che interessano le disastrate casse del Comune.

Adesso toccherà al Sindaco cercare di trovare i numeri sufficienti in consiglio per far approvare il bilancio, evitando che la bocciatura in commissione si ripeta in aula, portando al disastro il Comune.

Sono continui i mal di pancia nella presunta maggioranza di Lo Biundo, con consiglieri pronti alla transumanza verso altri lidi ritenuti più prosperi ed altri sempre in cerca di favori, cortesie, posti, posticini e strapuntini vari per se o familiari.

Tutto naturalmente per il bene del paese che tanto amano…almeno fino a quando qualcuno non offrirà qualche lauto pasto.


Sull'autore

Redazione

Redazione