Il boss in trappola

Sull’arresto dell’ultimo dei padrini, ultimo in ordine di tempo, si sta dicendo tutto sui social e sui telegiornali. Trent’anni di latitanza e altri trenta passati a scannare cristiani: “Con le persone uccise da me  si potrebbe riempire un cimitero” , pare che egli stesso abbia detto.  Matteo “U Strocchiu”, “U Siccu”, “La Primula Rossa” ,“Alessio”,  […]

Arrestato Matteo Messina Denaro

Il boss mafioso Matteo Messina Denaro è stato arrestato dai carabinieri del Ros, dopo 30 anni di latitanza. L’inchiesta che ha portato alla cattura del capomafia di Castelvetrano (Tp) è stata coordinata dal procuratore di Palermo Maurizio de Lucia e dal procuratore aggiunto Paolo Guido. Matteo Messina Denaro è stato arrestato all’interno della clinica privata La Maddalena di Palermo, dove […]

Addio, Fratello Biagio

Davanti a uomini così non si può che chinare il capo e fare un doveroso omaggio. Rispetto ai due istinti che l’uomo si porta appresso, quello di vita e quello di morte, Biagio Conte ha scelto la vita al servizio degli altri, l’amore e l’empatia verso gli ultimi, i più deboli, i più poveri, i […]

Palermo, è morto Fratel Biagio Conte

È morto questa mattina a Palermo Biagio Conte, 59 anni, missionario laico protagonista di numerose battaglie in difesa dei poveri e degli indigenti a Palermo dove nel 1993 aveva fondato la Missione Speranza e Carità. Da tempo era gravemente malato; attorno a lui si sono stretti fino all’ultimo i volontari e gli ospiti della comunità […]

5 gennaio nel ricordo di Giuseppe Fava e Peppino Impastato, passando per Danilo Dolci

Due persone con una diversa storia alle spalle, ma con molti punti in comune: entrambi vengono ricordati come “giornalisti” uccisi dalla mafia: per la verità Fava era un “professionista” del giornalismo, Peppino, malgrado qualche rara corrispondenza a “Lotta continua” aveva dedicato la sua attenzione all’informazione orale attraverso Radio Aut. Solo nel 1996 gli sarà concessa., […]

12 dicembre 1969, strage di Piazza Fontana: una ferita sempre aperta

Sono passati 53 anni dal 12 dicembre 1969, quando, alle ore 16,37, a Milano, nella sede della Banca Nazionale dell’agricoltura, in Piazza Fontana, scoppiò una bomba che uccise 17 persone (14 subito) e ne ferì altre 88.  Un’altra bomba inesplosa venne trovata  presso la Banca Commerciale Italiana di Milano, mentre a Roma, poco dopo, alle […]

Ricordo di Felicia a 18 anni dalla sua morte

“Se tra le donne siciliane ce n’è qualcuna che merita un ruolo di primo piano nella lotta contro la mafia, per la sua modestia, per la sua decisa volontà di denunciarne i delitti, di accettare la sofferenza senza rassegnarvisi, per la sua insistenza nel volere un paese e una società più puliti, questa è Felicia […]

I diritti sono per tutti?

10 dicembre 1948-10 dicembre 2022: a 74 anni dalla Dichiarazione Universale dei Diritti Umani, vogliamo recuperare, con l’aiuto di testimoni d’eccezione, quei principi, così attuali oggi, perché siano una base d’azione comune per una cultura di relazioni paritarie e rispettose di tutte e di tutti.   A partire dall’emblematica situazione di Assange, su cui si […]

Partinico, il Danilo Dolci al primo posto tra gli istituti professionali della provincia di Palermo

Continuano gli apprezzamenti del grande lavoro di rilancio dell’IIS “Danilo Dolci”, certificata dall’indagine Eduscopio come il primo istituto professionale della provincia di Palermo come coerenza tra gli studi fatti e lavoro individuato. “Non posso che esprimere una grande soddisfazione per il prestigioso riconoscimento – dichiara il dirigente scolastico – dovuto al grande lavoro di orientamento […]

Siamo proprio messi male

Inutile ripetere il feroce giudizio di Umberto Eco su chi usa i social. Bande di autentici disturbati mentali, pur di dire o scrivere qualcosa si dimostrano prigioniere di grossi problemi interiori,  aggrappate al  bisogno di giustificare le proprie idee, di imporle per crederci meglio, di criticare qualsiasi cosa scritta da qualche altro sofferente d’insonnia o […]
Hide picture