Telejato

Cappellano Seminara lascia gli incarichi

Cappellano Seminara lascia gli incarichi
Ottobre 30
21:30 2015

Gaetano Cappellano Seminara si è dimesso da tutte le amministrazioni giudiziarie assegnategli dalla sezione misure di prevenzione del tribunale di Palermo.

“La decisione è maturata in considerazione del crescente disagio a gestire le misure di prevenzione affidategli dalla suddetta Sezione del Tribunale di Palermo a fronte delle indagini, in corso da parte della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Caltanissetta, nei suoi confronti, dell’ex Presidente e dei Giudici componenti il precedente Collegio”, spiega in una nota l’avvocato Seminara che è indagato, insieme alla Zà Silvana, per corruzione. L’amministratore giudiziario “ha dato la propria disponibilità a rimanere in carica per l’ordinaria amministrazione fino a quando il Tribunale di Palermo non designerà nuovi amministratori giudiziari”.

“Il nuovo presidente della sezione misure di prevenzione del tribunale di Palermo, Giacomo Montalbano, aveva convocato il dottor Cappellano Seminara per lunedì prossimo – dice il presidente del tribunale di Palermo Salvatore Di Vitale – Oggi sono arrivate le dimissioni da tutte le amministrazioni giudiziarie in corso”. “Non ci sarà alcuna interruzione nella continuità del servizio svolto – ha assicurato Di Vitale – Il presidente e i giudici della sezione sono professionalmente attrezzati e sostituiranno al più presto l’ex amministratore giudiziario”.

QUESTI GLI INCARICHI LASCIATI

  1. procedura nei confronti di Buttitta Giuseppe;
  2. procedura nei confronti di D’Anna Maria;
  3. procedura nei confronti di Finocchio Gaspare;
  4. procedura nei confronti di Maranzano Antonio;
  5. procedura nei confronti di New Port S.p.A.;
  6. procedura nei confronti di Sbeglia Francesco Paolo;
  7. procedura nei confronti di Sbeglia Salvatore;
  8. procedura Delta Finanziaria S.p.A.;
  9. procedura nei confronti di Bordonaro Giuseppe.

Sull'autore

Redazione

Redazione