Telejato

Dedalo Festival in ricordo del Gigante: ci sarà anche Telejato

Dedalo Festival in ricordo del Gigante: ci sarà anche Telejato
Luglio 28
19:37 2015

Al Dedalo Festival 2015 (31 luglio e 1 agosto), a Caltabellotta ci sarà anche Telejato. Ci sarà soprattutto per Salvatore Coppola, l’editore siciliano che ci lasciati lo scorso 30 ottobre 2014.

Pino Maniaci, insieme a Salvo Vitale saranno presenti il 31 luglio alle ore 19:00 per presentare insieme il libro di Salvo Ognibene, “L’eucaristia mafiosa – La voce dei preti” (qui)

 

 

Programma dell’VIII edizione del Dedalo Festival – Caltabellotta (Ag) 31 luglio/01 agosto 2015

 

31 Luglio

 

Ore 04.25 “Dove il buon giorno si sente dal mattino” –Piazzale R. di  Lauria Madrice.

Omaggio e ricordo a Salvatore Coppola (parole e musiche per un’alba di bellezza).

 

Ore 10.00 Presentazione dell’VIII edizione del Dedalo Festival – Biblioteca  Comunale.

Interventi dei rappresentanti degli Enti e delle Associazioni che lo sostengono.

 

Ore 11.00 Caltabellotta per IArt – Biblioteca Comunale

Presentazione e Proiezione dei due lavori audio/video realizzati per IArt dal titolo:

La croce che porto io” a cura di Lisa Wade ed

Li canti di Cataviddotta” a cura di Patrizia Noto.

 

Ore 17.00 Una Montagna di Libri al Dedalo Festival – Villa Comunale

Gli autori e i diversi relatori presenteranno i seguenti lavori:

  • Aspettando Mr. Wolf,  di Accursio Soldano presentato da Anna Amato;
  • Una storia alla rovescia, di Salvatore Sanfilippo presentato da Nico Miraglia e Calogero Parlapiano;
  • Appunti di Sicilia, di Antonio Fragapane presentato da Patrizia Noto;
  • Mafia Ridens, di Raimondo Moncada presentato da Anna Burgio;
  • Strocchiuli, Strummuli e Cacalazzummuli, di Paolo Marciante presentato da Anna Augello;
  • Per le figlie e per le spose, di Peppe Zambito presentato da Anna Burgio;
  • Raimondo Lentini e il suo cenacolo di Caltabellotta scalpellini, artigiani, poeti popolari, teatranti, di Raimondo Lentini Jr. e Vincenzo C. Mulè;
  • L’eucaristia mafiosa, di Salvo Ognibene presentato da Salvo Vitale e Pino Maniaci;
  • Sale di Sicilia, di Mariacristina Di Giuseppe presentato da Francesco Giunta Edoardo De Angelis e Paolo Briguglia;
  • Parole Migranti, di Giovanni Ruffino e Roberto Sottile;
  • La Luna e La Torre, di Luigi Alessi presentato da Leonardo Nicolosi e Enzo Mulè.

Durante le presentazioni gli Artisti del Dedalo Festival 2015 interverranno con mini live acustici.

 

Ore 21.00 “Eccellenze dei territori Siciliani” – Villa Comunale interverranno:

Paolo Segreto, Sindaco di Caltabellotta

Salvatore Sanzeri Pres. Gal Sicani

Franco Colletti Segr.Prov. FLAI-CGIL

Pino Maggiore Chef della Cantina Siciliana Trapani

Leonardo Nicolosi Pres. della Pro Loco Caltabellotta

I rappresentanti delle associazioni aderenti: Gac, Kratas Tour, SiciliAntica

Caltabellotta.

 

Ore  23.00 Degustazione del “CuscusuVilla Comunale

                  Dalla migliore tradizione siciliana il Cuscus sposerà l’eccellenza caltabellottese

rappresentata dall’Olio Extravergine di Oliva a cura dello Chef Pino Maggiore,

                  Vini della Cantina Corbera.

 

 

1 Agosto

 

 

Ore 11.00 “Suoni scolpiti” – Museo Civico Caltabellotta.

                 Gli artisti del Dedalo Festival incontrano le suggestioni e le opere del Maestro

Salvatore Rizzuti.

 

Ore 17.00 Dedarchè “Sulle tracce di Samuel Ben Nissim Abul Farag”-Piazza Umberto I

Raduno di tutti i partecipanti dell’VIII edizione del Dedalo Festival presso il

Rabbato, alla scoperta del quartiere ebraico caltabellottese.

A spasso nel mito, nella storia e nell’archeologia di Caltabellotta,

di S. Anna e della Sicilia a cura di Patrizia Noto (SiciliAntica

                 Caltabellotta) e Paolo Vetrano (Kratas Tour)

                  con mini live itineranti.

 

Ore 22.00 Serata culturale all’insegna della migliore arte indipendente

                 Perimetro esterno Cattedrale Madrice

Consegna del premio Salamone/Giunta a Giovanni Granata.

 

Con la partecipazione di: Lisa Wade, Nello Finocchiaro, Velut Luna, Libero Reina, Giuseppe Mazzullo, Gaspare Tancredi, Romina Denaro, Giovanni Granata, Fabrizio Piccione, Piera Lo Leggio, Murra, Nicola Ganci, Enzo Toscano, Simona Guaiana, Ennio Salomone, Renè Mirì, Antonio Smiriglia, Cristina Marchione, Iricanti, Gianni Cosentino, Nicola Puleo, Aurelio Quartararo, Totò Randazzo, Felice Rindone, Nicola Pollina, Totò Nicolosi, Antonio Clemente, Mario Vasile, Francesco Bonacci, Nanni Cicatello, Fabio Guglielmino, Antonio Bono, Paolo Vetrano, Raffaella Daino, Pino Maggiore, Lillo Turturici, Enzo Mulè, Paolo Marciante, Pasquale Zito, Nico Miraglia, Salvo Ognibene, Salvo Vitale, Pino Maniaci, Giovanni Proietto, Leonardo Nicolosi, Guido Locatelli, Anna Augello, Michele Colletti, Patrizia Noto, Anna Burgio, Sara Vignanello, Raimondo Moncada, Salvatore Sanfilippo, Ermelinda Palmeri, Calogero Parlapiano, Accursio Soldano, Anna Amato, Peppe Zambito, Antonio Fragapane, Luigi Alessi, Mariacristina Di Giuseppe, Paolo Briguglia, Roberto Sottile, Giovanni Ruffino, Valeria Cimò, Francesco Giunta, Nonò Salamone, Marilena Monti, Lorenzo Reina, Salvatore Rizzuti.

Chiuderà l’evento il cantautore Edoardo De Angelis.

 

 

 

Gli enti: Comune Caltabellotta, Pro Loco Caltabellotta; con la collaborazione di Regione Siciliana, Enel Green Power, Ex Provincia Regionale di Agrigento, Flai – Cgil Agrigento, Gal dei monti Sicani, Cantina Corbera, Associazione Kratas Tour Caltabellotta, Associazione SiciliAntica Caltabellotta, Associazione GAC Caltabellotta, Associazione “Le Culture diverse” Licata, Associazione antimafie Rita Atria – Presidio di Sciacca, Fondazione Accursio Miraglia Sciacca.

 

 

Responsabile della comunicazione Denise Fasanelli.

 

Direttore artistico Ezio Noto


Sull'autore

Redazione

Redazione