Telejato

 Ultime Notizie

In viaggio da Palermo a Riesi con un carico di stupefacenti

In viaggio da Palermo a Riesi con un carico di stupefacenti
Gennaio 23
11:00 2015

Ennesimo arresto dei carabinieri per detenzione al fine di spaccio di sostanza stupefacenti

Questa volta a finire in manette sono stati Giuseppe Siculiana e Francesco Amedeo, rispettivamente originari di Riesi e Gela. L’arresto è scattato martedì scorso quando i militari dell’arma di stanza a Cefalù hanno fermato un auto che procedeva a forte velocità lungo autostrada Palermo Catania.

Insospettiti dall’atteggiamento dei giovani, i militari hanno deciso di bloccare l’autovettura all’altezza dello svincolo di Buonfornello.

All’alt i tre sono sembrati nervosi e questo ha fatto insospettire i carabinieri che procedendo hai controlli di rito hanno rinvenuto un panetto di hashish. Successivamente dopo una perquisizione domiciliare a casa di Francesco Amedeo sono stati rinvenuti rinvenuti 13 grammi di hashish, 21 dosi stessa sostanza, nonché n. 2 bilancini di precisione. Positivo ai controlli anche il terzo occupante dell’autovettura, un ventunenne incensurato, anche lui residente a Riesi, trovato in possesso di pochi grammi di fumo.

Sono scattate le manette per Siculiana e Amedeo con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, mentre solo una denuncia in stato di libertà per il giovane incensurato.

A seguito del rito direttissimo e la convalida degli arresti, i due sono stati rimessi in libertà senza l’applicazione di alcuna misura.

Sull'autore

Marco Salfi

Marco Salfi

Studente di Giurisprudenza, ex rappresentante degli studenti, appassionato di politica, informatica e tecnologia.