Telejato

Montelepre, ha le ore contate il pirata della strada che ha investito Francesco Cucuzza

luglio 03
14:48 2018

È caccia al pirata della strada che lo scorso 30 giugno ha travolto e ucciso un uomo di 72 anni. Gli investigatori hanno acquisito le immagini delle telecamere di videosorveglianza

I Carabinieri della Compagnia di Partinico, guidati dal Capitano Marco Pisano, hanno acquisito le immagini delle telecamere di videosorveglianza presenti nell’area circostante alla via Tenente Guarino di Montelepre, dove nella mattinata del 30 giugno un pirata della strada ha investito e ucciso il 72enne Francesco Cucuzzaomettendo poi di prestare soccorso.

Dai rilievi effettuati sul posto è emerso che l’autovettura, che percorreva la Strada Provinciale 1 in direzione del centro abitato, dopo aver investito la vittima avrebbe effettuato una manovra a U, imboccando la strada provinciale in direzione opposta e dandosi così alla fuga. L’attenzione degli inquirenti si è quindi focalizzata su tre macchine, che nella fascia oraria compresa tra le 06.15 e le successive 06.45 hanno percorso a breve distanza di tempo la strada in entrambi i sensi di marcia: una Fiat Panda modello recente di colore blu acceso, guidata da una donna; una Fiat 500 X di colore grigio scuro, con a bordo un uomo e una donna; un furgone cassonato di colore bianco, con a bordo due uomini.

I fotogrammi selezionati sono ora al vaglio dei Carabinieri, che attraverso i propri Reparti specializzati stanno provvedendo a migliorare le immagini per risalire alle targhe dei veicoli, individuando così l’autore del reato.

Sull'autore

Redazione

Redazione