Telejato

Villa San Giovanni, la polizia ferma un autotrasportare con 67 chili di marijuana

Villa San Giovanni, la polizia ferma un autotrasportare con 67 chili di marijuana
Febbraio 10
17:55 2015

A prima vista poteva sembrare un semplice autotrasportatore.

Ma gli Agenti del Commissariato di Villa San Giovanni sapevano bene che non era così e infatti, imagesdopo averlo bloccato agli imbarcaderi dei traghetti per la Sicilia, mentre era alla guida del suo camion, a bordo del quale trasportava 67 chili di marijuana, lo hanno arrestato.

Finisce così la corsa del corriere della droga, un 42enne, incensurato e originario di Paternò (CT), Orazio Giordano.

La sostanza stupefacente era confezionata in involucri di cellophane nascosti nel rimorchio del camion. Si sospetta che i 67 chilogrammi sequestrati dalla Polizia, insieme a 150 mila euro in contanti (frutto, secondo gli investigatori, dell’illecita attività svolta da Giordano) fossero destinati al mercato dello spaccio di droga sulla piazza catanese.

Adesso i poliziotti sono al lavoro per verificare dove l’uomo si fosse rifornito della droga che trasportava a bordo dell’autocarro e chi siano i suoi eventuali complici.

L’arrestato, intanto, è stato condotto presso la casa circondariale di Reggio Calabria.

Sull'autore

Danilo Daquino

Danilo Daquino