Telejato

 Ultime Notizie

Palermo, nuovi arresti per droga

Palermo, nuovi arresti per droga
Febbraio 16
16:07 2015

Sequestrato un kg di cocaina e arrestati tre corrieri della droga

Ad essere tratti in arresto, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, sono stati Antonio Rubino , palermitano con precedenti penali, Simone D’Antone, milanese incensurato, Vincenzo Gaetano Mazzone catanese incensurato e Giuseppe Puglisi anche lui catanese ed incensurato.

Gli arresti sono avvenuti nell’ambito di un’operazione di controllo ordinario del territorio durante un pattugliamento delle arterie autostradali d’ingresso al centro cittadino, gli uomini dell’antidroga hanno notato all’altezza dell’area di servizio “Caracoli”,  due autovetture sospette.

Le due auto, si sono ricongiunte ad una terza autovettura, il cui conducente, una volta agganciate, ha fatto cenno ai due conducenti di seguirlo.

La terza auto ha quindi ripreso la marcia seguita in corteo dalle altre due.

A questo punto fanno sapere dalla questura, i poliziotti hanno provveduto ad intimare l’ALT allo scopo di fermare le auto sospette ed eseguire un controllo. I tre conducenti delle autovetture davanti agli uomini della polizia hanno cercato di spiegare le manovre anomale che avevano effettuato con la scusa di non essere del luogo e di non conoscere bene la strada.

Incalzati dalle domande dei poliziotti, i fermati hanno cercato di minimizzare l’accaduto.

La perquisizione dei mezzi ha portato al ritrovamento di due involucri, avvolti nel cellophane, di cocaina per un  complessivo di circa 1,2 Kg, per un valore al dettaglio di circa 120.000 euro.

I soggetti sono stati tratti in arresto e messi a disposizione delle Autorità competenti. Ulteriori indagini sono in corso per individuare i fornitori e gli eventuali ulteriori destinatari della droga sequestrata, che da una prima analisi effettuata col “narcotest” sembra essere di elevato principio attivo.

Sull'autore

Marco Salfi

Marco Salfi

Studente di Giurisprudenza, ex rappresentante degli studenti, appassionato di politica, informatica e tecnologia.