Telejato

Palermo, il padre che da il buon esempio al figlio

Palermo, il padre che da il buon esempio al figlio
Agosto 25
16:16 2015

Nell’ambito delle attività di controllo del territorio e di contrasto al mercato degli stupefacenti, i Carabinieri della compagnia di Altarello di Baida, hanno fermato nei pressi di Viale Regione Siciliana, precisamente in Via Pitrè, una Opel Corsa.

Il conducente e il passeggero, identificati in Ignazio e Salvatore Cappello, rispettivamente di 24 e 47 anni ed entrambi palermitani, alla vista dei militari hanno cercato di fuggire a bordo del mezzo nel quale viaggiavano, invertendo la direzione di marcia. Il 24enne, impaurito dalla presenza della pattuglia, ha gettato sul suolo un portaocchiali all’interno del quale i Carabinieri hanno poi trovato 4 dosi di marijuana, per un peso complessivo di 6 grammi circa. La perquisizione è stata estesa anche presso l’abitazione dei due all’interno della quale sono stati rinvenuti 7 vasi di canapa indica dell’altezza di circa 25 cm, 1 bilancino di precisione e 23 bustine in plastica trasparenti, in un trolley 7 involucri di plastica chiusi a caldo, contenenti marijuana per un peso totale di circa 1850 grammi.

I malviventi, padre e figlio, dopo le formalità di rito sono stati tratti in arresto con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.


Sull'autore

Redazione

Redazione