Telejato

Nascondevano eroina nel terrazzo di casa: arrestati ad Avola due giovani

Nascondevano eroina nel terrazzo di casa: arrestati ad Avola due giovani
Dicembre 17
15:26 2014

Due avolesi, Massimo Buscemi ed Eleonora Gennaro, rispettivamente di trentasei e trentadue anni, sono stati tratti in arresto nel pomeriggio del 13 dicembre, dai militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia dei Carabinieri di Noto, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

I Carabinieri, insospettiti da alcuni strani movimenti nei pressi dell’abitazione dei due arrestati, hanno proceduto a una perquisizione domiciliare nella stessa, e hanno rinvenuto 40 grammi di sostanza stupefacente del tipo eroina nascosta in un angolo del terrazzo nonché materiale vario per il confezionamento dello stupefacente e la somma di 285 euro ritenuta provento di precedente attività di spaccio. I due, entrambi già volti noti alle Forze dell’Ordine, sono stati sottoposti al regime degli arresti domiciliari presso la loro abitazione, in attesa della celebrazione del rito direttissimo al Tribunale di Siracusa.

Sull'autore

Danilo Daquino

Danilo Daquino