Telejato

Francesco Buzzotta: il ricordo della redazione di Telejato

Francesco Buzzotta: il ricordo della redazione di Telejato
Marzo 29
16:21 2018

Nostro collaboratore da 20 anni, ieri è venuto a mancare. Lo ricordiamo così

Un incidente, uno schianto, il bollettino di un pomeriggio terribile che è costato la vita al partinicese e collega, Francesco Buzzotta. Una notizia che ha sconvolto quanti lo conoscevano. Un ricordo che resterà scolpito nella memoria e nei cuori, dei familiari, degli amici di Franco Buzzotta e di Telejato nel suo complesso. Marito esemplare e padre amorevole. Amava la cultura, la musica e l’arte. Nutriva una grande passione per l’informazione, un lungo percorso a Telejato, ha caratterizzato il suo quotidiano. Amava immensamente gli animali a quattro zampe. Tante le immagini su facebook che lo vedono con i suoi gatti, in un atteggiamento di vicendevole affetto.

È stata una notizia devastante per la redazione di Telejato, una notizia che ha lasciato tutti ammutoliti, per l’affetto e la stima reciproca che emergeva all’interno del gruppo. Una persona solare, con la battuta sempre pronta, il suo sorriso vivacizzava chi gli stava accanto. Tanti i messaggi di cordoglio, tanta la commozione e la tristezza per la sua dipartita. Il ricordo di Franco rimarrà indelebile in redazione, la sua postazione, i suoi servizi, rimarranno nel cuore e nella mente di tutti gli operatori di Telejato. Con lui va via un pezzo di storia. Le sue battaglie a tutela dell’ambiente e della legalità, il suo impegno quotidiano, la sua correttezza, la sua linearità, vivranno per sempre e rappresenteranno uno stimolo e un modello da seguire, in suo nome.

C’è una grandissima rabbia nei confronti del fato, della sorte e della vita stessa. Spesso il destino si accanisce: il giorno prima il funerale del padre, un papà che Franco aveva curato e accudito con amore, l’indomani l’angelo della morte ha troncato anche la sua vita. In redazione la vita non sarà più la stessa. Mancherà il suo sguardo, il suo sorriso, il suo umorismo. Per lui adesso comincia una nuova vita assieme ai suoi cari defunti. A Telejato, guardando la sua postazione, i colleghi si sentiranno più vicino a lui e continueranno a sentire la sua voce.

Il pensiero di Telejato va alla moglie Francesca e alle figlie Chiara e Giorgia, con l’auspicio che dal dolore possa nascere la speranza e che dall’aldilà Franco, pregherà per loro, infondendo coraggio e la giusta forza, per andare avanti nel suo ricordo.

Ciao Franco

Sull'autore

Redazione

Redazione