Telejato

È morta Rita Borsellino, sorella del giudice Paolo ucciso dalla mafia

È morta Rita Borsellino, sorella del giudice Paolo ucciso dalla mafia
Agosto 15
18:06 2018

È morta Rita Borsellino, 73 anni, la sorella del giudice Paolo Borsellino, ucciso nella strage di via D’Amelio il 19 luglio 1992.

Rita Borsellino era malata da tempo e negli ultimi mesi le sue condizioni erano molto peggiorate. Oggi pomeriggio il decesso all’ospedale Civico di Palermo, dove, con ogni probabilità verrà allestita la camera aderente. Farmacista, dal 2009 al 2014 era stata europarlamentare eletta nelle liste del Pd.

“Con grande dolore rendiamo noto che Rita Borsellino, presidente di questa associazione, è tornata alla casa del Padre – hanno annunciato nel pomeriggio i componenti del Centro studi Paolo Borsellino -. Abbracciano i figli e le nipoti”. Lo scorso febbraio era morto il marito, Renato Fiore.

Sull'autore

Redazione

Redazione