Telejato

DEPREDANO UN MAGAZZINO DI CAMPAGNA DEL MATERIALE FERROSO. I CARABINIERI ARRESTANO TRE GIOVANI

DEPREDANO UN MAGAZZINO DI CAMPAGNA DEL MATERIALE FERROSO. I CARABINIERI ARRESTANO TRE GIOVANI
Dicembre 02
18:00 2014

 Ieri, nella tarda mattinata, in contrada Carruba, i Carabinieri della locale stazione unitamente ai militari della stazione di Giuliana hanno tratto in arresto, per il reato di furto aggravato, Costantino LO NIGRO, di Palermo, Alessandro FERRARA residente a Villabate e Giuseppe FEDERICO, nato a Palermo, residente a Villabate.
I Carabinieri hanno sorpreso i tre giovani mentre erano intenti ad asportare da un magazzino di campagna del materiale ferroso vario ( circa 600 pali in ferro utilizzati nelle spalliere dei vigneti, nr. 50 pali in zinco per il medesimo uso, diversi tiranti in ferro ed un matassa di filo di ferro) per un valore complessivo di circa 2.000 euro. I tre si sono introdotti nel magazzino dopo avere divelto la serratura  ed il materiale in menzione serviva per la conduzione dell’azienda agricola che vi insiste. I malviventi avevano caricato poi, detto materiale,  nel cassone dell’autocarro che possedevano,  un Fiat Om, pronti per portarlo via e piazzarlo verosimilmente presso un rivenditore a Palermo.  Gli arrestati sono stati trattenuti presso le camere di sicurezza del Comando in attesa del rito direttissimo presso il Tribunale di Termini Imerese.
Dopo la convalida dell’arresto, FERRARA e FEDERICO sono stati sottoposti agli arresti domiciliari mentre LO NIGRO è stato posto all’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria.

Sull'autore

Redazione

Redazione