Telejato

Campofelice di Roccella, i Carabinieri eseguono due arresti

Campofelice di Roccella, i Carabinieri eseguono due arresti
Agosto 11
13:27 2015

Si aggiravano con fare sospetto nei pressi di una struttura ricettiva non distante dal centro abitato.

In seguito ad una segnalazione telefonica, giunta al Commissariato della Compagnia Carabinieri di Cefalù, i militari sono intervenuti sul luogo di recente diventato meta più ambita dai ladri perché in stato di abbandono e hanno arrestato Daniele Calista residente a Bolognetta e Fabio Fragale residente a Ficarazzi, rispettivamente di 24 e 25 anni e volti già noti alle forze dell’ordine.

L’interlocutore al telefono aveva inoltre segnalato che i due si erano dati alla fuga, a bordo di un autocarro, dopo aver smontato i condizionatori d’aria installati nelle stanze.

I Carabinieri hanno intercettato e bloccato l’autoveicolo sulla SS113, in direzione di Palermo; la perquisizione veicolare consentiva di rinvenire all’interno dell’abitacolo strumenti di effrazione e soprattutto più telecomandi TV del medesimo tipo di quelli custoditi nelle unità abitative visitate dai ladri nei giorni precedenti.

I militari dell’Arma di Palermo, in sinergia con le compagnie di Bagheria e Misilmeri hanno inoltre eseguito delle perquisizioni nelle abitazioni dei due giovani rinvenendo, a casa del 24enne, due dei televisori che erano stati sottratti in occasione di un precedente furto.

I due sono stati sottoposti al regine degli arresti domiciliari.


Sull'autore

Danilo Daquino

Danilo Daquino