Telejato

Traffico di sostanze stupefacenti nel messinese: 28 persone arrestate nell’ambito dell’operazione “Vicolo Cieco”

Traffico di sostanze stupefacenti nel messinese: 28 persone arrestate nell’ambito dell’operazione “Vicolo Cieco”
Dicembre 20
18:29 2014

«Una organizzazione che riforniva di droga gruppi criminali messinesi e spacciatori del quartiere di Mangialupi, a Messina, i quali, a loro volta, potevano contare su una propria rete di distribuzione».

Così la Polizia di Stato ha disposto un’ordinanza di misure cautelari nei confronti di 28 persone, accusate di implicazione nello spaccio di sostanze stupefacenti. L’operazione, denominata “Vicolo Cieco”, ha permesso di trarre in arresto, presso il carcere di Messina, 23 persone: Alfredo Trovato, 49 anni, Giuseppe Arena, 38, Antonino Arico’, 44, Angelo Aspri, 31, Maria Baluce, 37, Luciano Bartone, 44, Giovanni Capria, 25, Antonino Casablanca, 38, Nunzio Corridore, 37, Francesco De Domenico, 42, Giovambattista Cuscina’, 35, Salvatore De Luca, 27, Pasquale Erba, 47, Salvatore Furnari, 51, Salvatore Gangemi, 49, Achille Misiti, 34, Antonino Muscara’, 44, Daniele Ragusa, 24, Basilio Schepis, 52, Felice Schepis, 38, Santino Schepis, 25, Giovanni Schepis, 48, Francesco Tamburella, 31 e di sottoporne 5 agli arresti domiciliari: Giovanni Assenzio, 49 anni Giuseppe Triolo, 33, Alessandro Catalano, 22, Salvatore De Luca, 36, e Francesca Paratore, 34.  Nello specifico, le indagini, avviate nel 2010, hanno permesso di denunciare in totale 64 persone.


Sull'autore

Danilo Daquino

Danilo Daquino