Telejato

Altri tre giudici del tribunale di Palermo indagati per l’inchiesta sulla gestione dei beni sequestrati

Altri tre giudici del tribunale di Palermo indagati per l’inchiesta sulla gestione dei beni sequestrati
Settembre 12
19:26 2015

Altri tre giudici indagati dalla procura di Caltanissetta per l’inchiesta sulla gestione dei beni SEQUESTRATI (sequestati, non confiscati) alla mafia. Telejato aveva denunciato tutto questo da tre anni a questa parte nonostante si faccia finta di nulla e molti fanno finta di non sapere. Fa male vedere tutto ciò al di là degli esiti che la storia giudiziaria vorrà riservarci.

I tre magistrati indagati sono Tommaso Virga, ex membro togato del Csm e ora presidente di sezione è indagato per induzione alla concussione; Lorenzo Chiaromonte, collega d’ufficio della Saguto è indagato per abuso d’ufficio, e il pm Dario Scaletta infagato per rivelazione di segreto d’uffici. Si aggiungono a  Silvana Saguto  che ieri ha lasciato la sezione Misure di prevenzione del tribunale di Palermo (al suo posto Mario Fontana),  l’ingegnere Lorenzo Caramma (marito della Saguto) che è stato consulente dell’avv. Cappellano Seminara e quest’ultimo. Tutti e tre sono indagati per corruzione, induzione e abuso d’ufficio (qui)

Indagati anche il padre dell’ex presidente della sezione Misure di prevenzione del tribunale di Palermo e uno dei figli.

Per approfondire visitate il sito di Telejato Notizie (qui) e il canale youtube (qui)

Sull'autore

Salvo Ognibene

Salvo Ognibene

Nato a Livorno e cresciuto a Menfi, in Sicilia. Ho studiato Giurisprudenza a Bologna e scritto "L'eucaristia mafiosa - La voce dei preti", un libro sui rapporti tra mafia e Chiesa che ha raccolto la testimonianza di diversi religiosi. www.eucaristiamafiosa.it