Telejato

Villabate, 1000 euro in cambio del veicolo: arrestato 28enne per estorsione

Villabate, 1000 euro in cambio del veicolo: arrestato 28enne per estorsione
Ottobre 18
11:49 2015

I carabinieri della stazione di Bagheria hanno arrestato, a Villabate, Fabio Algieri, palermitano di 28 anni, con l’accusa di estorsione in concorso e favoreggiamento personale.

L’uomo, volto già noto alle forze dell’ordine, si sarebbe avvalso della collaborazione di un complice, P.S. di 44 anni, per rubare un autocarro Piaggio Porter ad un autotrasportatore. Poi i due si sono recati in Via Giulio Cesare a Villabate, nei pressi del bar “Santa Rosalia” dove avevano dato appuntamento al proprietario del mezzo per la restituzione dello stesso in cambio della somma contante di 1000 euro.

Grazie alle denuncia della vittima per il furto del proprio veicolo da lavoro, arrivata in centrale la sera prima, i carabinieri hanno seguito una pista investigativa che li ha condotti nel luogo in cui si stava consumando il reato. Dopo aver denunciato in stato di libertà il 44enne e arrestato Algeri, gli uomini hanno trovato l’autocarro parcheggiato a breve distanza e lo hanno restituito al proprietario insieme al denaro.

“Il fenomeno del ‘cavallo di ritorno’, come è noto, continua a registrarsi con preoccupante frequenza nell’area palermitana e limitrofa – affermano dal comando provinciale – provocando drammatiche ripercussioni economiche e sociali che impediscono lo sviluppo di un tessuto imprenditoriale sano, e di fatto alimentando il degrado in cui la criminalità organizzata si inserisce e prolifera”.


Sull'autore

Redazione

Redazione