Telejato

Palermo, rapinano una malcapitata e fanno shopping con la sua carta di credito

Palermo, rapinano una malcapitata e fanno shopping con la sua carta di credito
Dicembre 20
10:03 2014

I fatti risalgono alla giornata di ieri quando i  Carabinieri della stazione di Ficarazzi (Pa) unitamente a quelli della Compagnia di Palermo Piazza Verdi hanno eseguito due ordinanza di applicazione della misura cautelare per il reato di furto aggravato in concorso a carico di Pasqua Fortunato, Giovanna Porcelli, già sottoposta agli arresti domiciliari.

Come Thelma e Louise le due rapinatrici sono state riconosciute attraverso le immagini dell’impianto di videosorveglianza di un esercizio commerciale di Ficarazzi, in Corso Umberto Primo.

Il 18 novembre, le due donne, dopo essere entrate nel negozio, durante l’ora di apertura, sono riuscite ad asportare  con fare rapido e repentino, il borsellino di proprietà della titolare dell’esercizio commerciale, impegnata nella pulizia e nella sistemazione della vetrina. Il bottino contenuto nel borsello era costituito dalla somma di euro 200,00 e carte varie di proprietà della titolare dell’esercizio commerciale impegnata nella pulizia e nella sistemazione della vetrina.

E dopo il furto lo shopping sfrenato, 800,00 euro spesi in diversi negozi del vicino comune di Bagheria, un’attività tracciata che non è sfuggita al controllo dei Carabinieri.

Le arrestate sono state tradotte presso le rispettive abitazioni in regime degli arresti domiciliari su disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Sull'autore

Redazione

Redazione