Telejato

 Ultime Notizie

Neve e disagi sulla Sicilia occidentale

Neve e disagi sulla Sicilia occidentale
Dicembre 31
17:00 2014

Risveglio insolito per gli abitanti dei comuni della Sicilia Occidentale. La neve stanotte ha coperto quasi tutti i paesi, anche a bassa quota. Le previsioni meterelogiche dei giorni precedenti dunque sono state rispettate e le nevicate sono arrivate puntuali anche vicino le coste.

I fiocchi sono scesi tra Isola delle Femmine e Castellammare del golfo. Ma la neve si è accumulata soprattutto nelle zone montuose regalando panorami atipici visti soltanto in poche occasioni diversi anni fa. A Montelepre la prima perturbazione è arrivata già nel pomeriggio di ieri creando alcuni disagi soprattutto alla circolazione stradale. Diverse le automobili rimaste bloccate per il ghiaccio che si è formato nel giro di qualche ora. Rimasta impantanata pure un ambulanza del 118 con un paziente a bordo. L’uomo è stato poi trasportato su un auto con quattro ruote motrici. Considerate le difficoltà alla circolazione è poi entrata in azione una pala meccanica che ha spalato la neve nelle zone più critiche del paese. Disagi pure per chi vive nelle zone periferiche di Montelepre, numerose le famiglie rimaste a casa per la neve. “Anche nella giornata di oggi si interverrà con con l’aiuto di una pala meccanica– fa sapere il comandante della Polizia Municipale Salvatore Morici – purtroppo anche i mezzi messi a disposizione dai privati hanno le gomme e si procederà dunque nei limiti del possibile”. Disagi e momenti di panico a Monreale, dove una famiglia con un neonato sono stati rimasti bloccati all’interno della loro automobile nella frazione di Pioppo. Sono stati trasportati a casa grazie al pick up della Protezione civile. Numerosi gli interventi per aiutare gli automobilisti che sono stati accompagnati con i mezzi di soccorso. Situazioni simili nelle zone montuose tra Alcamo, Partinico e Borgetto. I vigili del fuoco del locale distaccamento hanno aiutato a ripartire numerose vetture rimaste impantate nelle neve. Rallentamenti sull’autostrada A29, in particolare nel trapanese, dove si procede con le catene da Alcamo Ovest in direzione Trapani. In azione i mezzi spargisale. Catene obbligatorie anche per chi dovrà percorrere lo scorrimento veloce Palermo-Sciacca e la strada statale 186 Borgetto-Palermo.Circolazione bloccata questa mattina sulla strada statale 113 tra Partinico e Alcamo, all’altezza di un viadotto. La zona è presidiata da Vigili del fuoco e Forestale. In generale si raccomanda la massima prudenza per gli spostamenti e di prendere l’automobile solo con il necessario equipaggiamento.

Le previsioni per oggi annunciano nevicate per tutta la giornata. Da mezzanotte la temperatura dovrebbe iniziare a salire di qualche grado e la pioggia prenderà il posto della neve.

Alcune Immagini di Palermo sotto la coltre di neve scattate da un nostro lettore

Questo slideshow richiede JavaScript.


Tags
Condividi

Sull'autore

Redazione

Redazione