Telejato

Palermo, un protocollo d’intesa per ridurre i costi energetici al Falcone e Borsellino

Palermo, un protocollo d’intesa per ridurre i costi energetici al Falcone e Borsellino
Settembre 16
21:32 2015

Gesap e Amg Energia hanno firmato stamani un protocollo d’intesa per l’utilizzo e generazione dell’energia da fonte solare e illuminazione a LED nell’aeroporto Falcone Borsellino.

Il protocollo, sottoscritto dai presidenti Fabio Giambrone e Mario Pagliaro, consentirà il progressivo contenimento dei consumi energetici dello scalo palermitano mediante l’adozione di tecnologie e metodologie gestionali avanzate per l’uso efficiente dell’energia e la generazione energetica da fonte solare, principalmente dell’illuminazione a LED e il fotovoltaico.

Il lavoro congiunto tra le due società riguarderà la sfera delle attività progettuali necessarie alla realizzazione degli impianti fotovoltaici, la riqualificazione illuminotecnica degli ambienti interni, con l’obiettivo di ridurre il costo dei consumi elettrici, di conseguire significativi miglioramenti dei livelli di comfort ambientale e di ridurre l’impatto ambientale delle attività aeroportuali.

“Porgo il mio apprezzamento – ha detto il sindaco Leoluca Orlando – per la firma del protocollo d’intesa tra Gesap e Amg Energia per l’utilizzo e generazione dell’energia da fonte solare e illuminazione a LED all’aeroporto Falcone e Borsellino. È sempre utile ed importante produrre energia pulita attraverso i pannelli fotovoltaici – continua – e la loro istallazione a partire già da quest’anno, pone lo scalo palermitano in una posizione di maggiore avanguardia, a beneficio di un flusso turistico che negli ultimi due anni ha registrato un sempre maggiore incremento, collocando la nostra città come luogo di attrazione turistica, culturale e da oggi anche ecologica. Il mio apprezzamento – conlude il sindaco – va anche ad Amg Energia che conferma la sua vocazione all’innovazione tecnologica”.

Sull'autore

Redazione

Redazione