Telejato

 Ultime Notizie
  • A Partinico c’era la mafia, ora non c’è più Perlustrazione a Partinico, dove c’era una volta la mafia. Adesso c’è l’erba, quella del vicino che è sempre più bella, quella che si dà ai cavalli, “campa cavallo che l’erba...
  • 15 ottobre, pagina di diario   Il diario del giorno Finalmente la nazionale di calcio di Roberto Mancini ha conquistato la sua prima vittoria battendo una Polonia a tratti pericolosa, ma poi preoccupata di non...
  • 12 ottobre, pagina di diario I fatti e gli approfondimenti del giorno Oggi piove sul bagnato. Quindi niente raccolta di olive, per quello che si può trovare. Difficilmente, andando a ritroso negli anni passati, si...
  • Riconsegnati ai fratelli Niceta i beni sequestrati, cioè niente   Dissequestrato il patrimonio dei Niceta Si è chiusa il 9 ottobre 2018 una vicenda iniziata nel 2013 con un ordine di sequestro preventivo prima della Procura di Trapani, (due...
  • 11 ottobre, pagina di diario Il diario del giorno Un’altra piantagione di 500 piante, più quelle già essiccate in apposito impianto, è stata ritrovata a Partinico, a due passi dal centro abitato. Dopo i numerosi...
  • 10 ottobre, pagina di diario Il diario del giorno Il 10 ottobre 1969 esce l’album di debutto della band King Crimson, dal titolo “In the Court of the Crimson King”. L’album fu un successo: il...

Antidroga, arrestati due pusher a Palermo

Antidroga, arrestati due pusher a Palermo
aprile 22
15:51 2015

Sequestrati novecento euro e dici ovuli di hashish

A finire in manette per spaccio di stupefacenti sono stati due giovani C.P. e Giovanni Venturini entrambi palermitani.

I due sono stati fermati da una pattuglia di polizia nei pressi di via patti, dopo aver compiuto una manovra che ha insospettito i poliziotti. Dopo un breve inseguimento nel quale hanno tentato di disfarsi della droga, sono stati fermati in via Pv 46.  Gli uomini di una seconda volante giunta sul posto hanno recuperato e sequestrato i 10 ovuli di hashish insieme al denaro trovato a dosso ai due pusher e al ciclomotore sul quale erano a bordo i due malviventi.L’autorità giudiziaria ha convalidato il fermo per i due spacciatori.

Sull'autore

Redazione

Redazione