Something went wrong with the connection!

Telejato

In piazza la Catania onesta: Via Ciancio, Via Bianco!

In piazza la Catania onesta: Via Ciancio, Via Bianco!
gennaio 23
12:22 2016

I soldi di Ciancio in Svizzera. Le intercettazioni d’affari fra Ciancio e Bianco. Il sindaco che ride nel locale dell’imprenditore colluso. Tre, cinque, otto consiglieri comunali con parentele mafiose. Catania al novantacinquesimo posto fra le città italiane.
Che vogliamo di più?

La mafia fa i soldi e i catanesi fanno la fame. Politici e giornalisti parlano d’altro. I giovani se ne scappano da questa città disperata. Non possiamo contare su nessun altro che su noi stessi.

Dall’assemblea al Gapa del 5 gennaio è cominciato un cammino. Molti gruppi di base, senza partiti, hanno risposto all’appello dei Siciliani giovani e insieme hanno già indetto questa manifestazione. Giorno 11 ci sarà un’altra assemblea generale per fare i prossimi passi di questa lotta, facendo i nomi e cognomi, senza discorsi generici, senza parlare d’altro. Non ci possiamo permettere il lusso di non andare avanti, amici miei. Alziamoci e lottiamo.

Lunedì 30, via Etnea, 17:30.

Fuori la mafia!

12541115_1647770338820928_5654837499336819154_n

Sull'autore

Riccardo Orioles

Riccardo Orioles

Direttore Responsabile di Telejato, è un giornalista italiano, punto di riferimento nel panorama delle firme giornalistiche in Sicilia, impegnato a contrastare la mafia e la corruzione. Alcune delle sue inchieste più notevoli riguardano i rapporti tra mafia e massoneria.