Telejato

Tag "facebook"

Una parola è troppo e due sono poche/2

    Una parola è troppo e due sono poche/2

Non si può tacere e accettare che il figlio di un boss, a sua volta condannato in passato, e che non solo non ha mai rinnegato il padre ma lo

0 commento Leggi tutto l'articolo

Comunicazione e propaganda nell’era dei network

    Comunicazione e propaganda nell’era dei network

Libertà di stampa nel 2018 Nell’annuale graduatoria che la rivista Reporters sans frontières pubblica ogni anno sulla libertà di stampa nel mondo, l’Italia ha fatto qualche passo avanti passando dal 77esimo posto

0 commento Leggi tutto l'articolo

Partinico, docente intratteneva rapporti con un’alunna. Arrestato e sospeso dal lavoro

    Partinico, docente intratteneva rapporti con un’alunna. Arrestato e sospeso dal lavoro

I fatti si riferiscono al marzo dello scorso anno e riguardano un docente di un istituto superiore di Partinico, abitante a Palermo, di 47 anni, accusato di avere avuto rapporti

0 commento Leggi tutto l'articolo

Malavita Palermitana, Malavita Siciliana, Noi Carcerati… Facebook, dove sei?

    Malavita Palermitana, Malavita Siciliana, Noi Carcerati… Facebook, dove sei?

Quando leggi su FB commenti come “Totò riina sei il numero 1”, “Noi vi vogliamo avvertire che se un solo galantuomo di Corleone verrà condannato, voi salterete in aria, sarete distrutti”

1 commento Leggi tutto l'articolo

“Matteo Messina Denaro, l’ultimo padrino di Cosa Nostra”. Su FB si inneggiano le gesta del pezzo di merda

  “Matteo Messina Denaro, l’ultimo padrino di Cosa Nostra”. Su FB si inneggiano le gesta del pezzo di merda

“Happy new year”. Firmato Matteo Messina Denaro, con tanto di cuoricini. È l’ultimo post di una pagina Facebook dedicata al

16 commenti Leggi tutto l'articolo

Telejunior – “Che uso fai dei social network?”

  Telejunior – “Che uso fai dei social network?”

Che uso fai dei social network? Questo l’interrogativo che i ragazzi di Telejunior hanno posto ai cittadini di Partinico. Indovinate

0 commento Leggi tutto l'articolo