Telejato

25 Novembre, la violenza subita non è sempre visibile

25 Novembre, la violenza subita non è sempre visibile
novembre 25
13:03 2014

Anche la consulta giovanile di Borgetto aderisce alla giornata contro la violenza sulle donne con questo messaggio

La violenza subita non sempre é visibile. Ciò che non ferisce visibilmente il corpo, attanaglia la psiche in una morsa di paura e immobilità da cui sembra impossibile uscire. Questo è quello che abbiamo voluto rappresentare nella foto. Una giovane donna senza alcun apparente problema che, specchiandosi, vede riflesso il suo stato psicologico di vittima di violenze. Il messaggio vuole essere principalmente un invito per tutte le vittime silenziose a guardarsi dentro, riconoscere la propria situazione e raccogliere le forze per denunciare gli abusi, ma vuole anche spingere ognuno di noi a riflettere sulla “invisibilità” della violenza e quindi sull’importanza di saper osservare con attenzione e sensibilità per cogliere i messaggi di aiuto che spesso arrivano da insospettabili persone a noi care.”

Il presidente

Sull'autore

Redazione

Redazione