Telejato

Ti lamenti? Ti faccio una multa

Ti lamenti? Ti faccio una multa
aprile 21
14:54 2016

La signora Rosa Milazzo è titolare di una tabaccheria a Camporeale.

Lavorava tranquillamente fino a quando un medico non è venuto ad aprire lo studio a due passi dalla sua casa. Da allora, lamenta la signora, c’è una continua sosta di macchine in prossimità della curva e si creano ingorghi e incolonnamenti, soprattutto con il passaggio di pullman, oltre che una pericolosa concentrazione di smog.

Questo slideshow richiede JavaScript.

La signora lamenta da tempo un calo delle vendite, causato dal fatto che i clienti non trovano posto, anche per una sosta breve, il tempo di comprare le sigarette. Ma c’è di più: la signora s’è rivolta al Commissariato di Partinico che è intervenuto, ha rilevato che la signora teneva due piante in vaso sul marciapiede davanti alla porta e le ha spiccato una multa di 200 euro, per occupazione di suolo pubblico, così impara a lamentarsi. Anche i vigili urbani non vogliono prendere posizione e, come le stelle, stanno a guardare. E comunque, tutti coloro che hanno piante davanti alla porta di casa stiano bene attenti, sono passibili di multa.

Sull'autore

Salvo Vitale

Salvo Vitale

Salvo Vitale è stato un compagno di lotte di Peppino Impastato, con il quale ha condiviso un percorso politico e di impegno sociale che ha portato entrambi ad opporsi a Cosa Nostra, nella Cinisi governata da Tano Badalamenti, il boss legato alla Cupola guidata negli anni Settanta da Stefano Bontate.