Telejato

Pio La Torre, Ingroia: “Uno dei grandi padri dell’antimafia, ricordiamolo estendendo ai corrotti la sua normativa contro i mafiosi”

Pio La Torre, Ingroia: “Uno dei grandi padri dell’antimafia, ricordiamolo estendendo ai corrotti la sua normativa contro i mafiosi”
aprile 30
15:41 2018

La proposta di Antonio Ingroia, ex pm e presidente della Lista del Popolo per la Costituzione, nel 36esimo anniversario dell’omicidio di Pio La Torre e Rosario Di Salvo.

Pio La Torre è uno dei grandi padri dell’antimafia dei fatti. Fu uno straordinario innovatore, oltre che un vero esempio di intransigenza etica e di politico al servizio dei cittadini. Se all’inizio degli anni Ottanta la lotta alla mafia fece finalmente passi in avanti enormi, fu soprattutto grazie alla sua rivoluzionaria intuizione di colpire i mafiosi sul piano finanziario. Un’intuizione che portò all’approvazione, purtroppo solo dopo il suo assassinio, della legge Rognoni-La Torre, con l’introduzione del reato di associazione mafiosa e la confisca dei beni mafiosi: il vero punto di svolta nella lotta a Cosa nostra e alle altre organizzazioni criminali. Ricordare Pio La Torre è perciò un dovere comune, ma il dovere della memoria non basta. La mafia intanto si è evoluta, entrando nei salotti bene della politica e della finanza, e contro questa nuova mafia occorre un altro cambio di passo. Di fronte al dilagare di una corruzione sistemica, che poi non è altro che l’altra faccia della mafia, bisogna estendere ai colletti bianchi indiziati dei reati più gravi – corruzione, concussione, corruzione giudiziaria – la normativa voluta da Pio La Torre per i mafiosi. È pronto un articolato normativo, la legge La Torre bis, che ha già raccolto il sostegno di 150mila persone nella petizione sulla piattaforma change.org. Il nuovo Parlamento assuma pubblicamente l’impegno di esaminare e approvare la proposta in tempi brevi, per porre finalmente un argine efficace al dilagare della corruzione. Sarebbe il modo migliore per rinvigorire e aggiornare degnamente la memoria di Pio La Torre.

Antonio Ingroia
Antonio Ingroia

Avvocato, giornalista, ex pm antimafia e politico italiano