Telejato

Partinico, coltivava cannabis in una stalla: arrestato

Partinico, coltivava cannabis in una stalla: arrestato
novembre 29
15:07 2019

Dall’esterno appariva come una comunissima stalla ma al suo interno si nascondeva una piantagione di cannabis. A fare la scoperta sono stati i carabinieri della compagnia di Partinico, coordinati dal Capitano Marco Pisano, che nel pomeriggio di ieri hanno arrestato in flagranza di reato I.D.P., allevatore tedesco di 40 anni, residente a Partinico e risultato incensurato ai controlli. I militari della sezione radiomobile in sinergia con gli uomini dell’arma della stazione di Borgetto, hanno perquisito il capannone, che si trova nei pressi dell’abitazione dell’uomo e hanno trovato la piantagione. All’interno della stalla, difatti, erano state coltivate 283 piante di cannabis. Per il 40enne sono dunque scattate le manette, ed è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida prevista per oggi. Nel corso dell’operazione, inoltre, i carabinieri hanno deferito in stato di libertà anche la moglie dell’arrestato, in quanto è stato accertato che sia l’abitazione che il capannone erano alimentati tramite allaccio abusivo alla rete elettrica pubblica.

Sull'autore

Redazione

Redazione