Telejato

Palermo, rubano vestiti firmati ma vengono bloccate e arrestate

Palermo, rubano vestiti firmati ma vengono bloccate e arrestate
ottobre 27
15:00 2015

La Polizia di Stato ha arrestato Giuseppa Altieri e Vincenza Guadagna, rispettivamente di 35 e 45 anni, entrambe palermitane e pregiudicate, in quanto resesi responsabili del reato continuato di furto aggravato in concorso.

Le due stavano mettendo in atto una rapina ai danni del negozio Zara di via Ruggero Settimo. Quando i poliziotti le hanno raggiunte a seguito di diverse segnalazioni, le malviventi stavano strappando da alcuni capi di abbigliamento le placche antitaccheggio. Alla vista delle volanti, la 35enne è scappata e dopo un breve inseguimento a piedi bloccata in via Rosolino Pilo. L’altra, invece, è stata fermata sull’uscio dell’esercizio commerciale.

Le donne sono state trovate in possesso di numerosi vestiti firmati. La merce rubata, secondo gli accertamenti dei poliziotti, apparteneva a diversi negozi di piazza Regalmici e via Cavour, tradizionale strade dello shopping cittadino.

L’Autorità Giudiziaria ha disposto la misura degli arresti domiciliari per Altieri Giuseppa, mentre Guadagna Vincenza è stata condotta presso le camere di sicurezza della locale Questura.

Sull'autore

Danilo Daquino

Danilo Daquino

Nato e cresciuto a Lentini (Sicilia), studente e coordinatore di un'associazione locale. Collabora con la redazione di Telejato Notizie e Telejunior ormai da parecchi anni, come cameraman, intervistatore, scrittore e conduttore del TG, grazie alla sua passione per il giornalismo d'inchiesta che nutre sin da adolescente.