Telejato

Palermo, rubano attrezzature da una carrozzeria: arrestati

Palermo, rubano attrezzature da una carrozzeria: arrestati
ottobre 20
14:22 2015

I carabinieri hanno arrestato Andrea Ferdico e Marco Salamone, entrambi palermitani di 19 anni, con l’accusa di furto aggravato.

I due, volti noti alle forze dell’ordine, sono stati notati in via Leonardo da Vinci intorno alle 01.30, da una volante del Nucleo Radiomobile, mentre spingevano a piedi un carrello contenente un grosso scatolo.

“Alla domanda di cosa stessero facendo a quell’ora di notte – hanno affermato i militari che li hanno interrogati – i giovani rispondevano di aver fatto il giro dei cassoni alla ricerca di materiale elettrico per poi ricavarne rame da rivendere”.

Non convinti della risposta, però, gli uomini dell’arma hanno controllato il contenuto e hanno trovato del materiale di un certo valore economico ancora in buone condizioni. Avviate le indagini, gli investigatori sono riusciti ad individuare l’attività nella quale era stato commesso il furto e contattato il titolare, il quale ha fatto l’inventario della merce e denunciato l’avvenuta rapina in caserma, evidenziando che dal negozio mancava altro materiale oltre a quello rinvenuto.  A quel punto Ferdico ha confessato di aver rubato, la notte precedente, il materiale mancante vendendolo subito dopo al mercato di Ballarò.

I due su disposizione dell’Autorità Giudiziaria nella giornata di ieri, sono stati tradotti presso il Tribunale di Palermo dove a seguito della convalida, sono stati liberati in attesa di giudizio.


Sull'autore

Redazione

Redazione