Telejato

Palermo, a Borgo Vecchio rapina e pestaggio per lo stemma di un’auto

Palermo, a Borgo Vecchio rapina e pestaggio per lo stemma di un’auto
novembre 05
14:55 2015

Notte di violenza nel quartiere Borgo Vecchio di Palermo. Un uomo è stato aggredito da due persone a colpi di caschi e bottiglie di vetro per aver chiesto la restituzione dello stemma della sua auto che gli era stato rubato poco prima.

Secondo quanto ricostruito dai poliziotti, giunti in massa sul posto, la vittima sarebbe stata avvisata da un vicino del furto e, individuati i due ladri, avrebbe chiesto la restituzione dello stemma della sua auto. La reazione però è stata di pura violenza e non ha risparmiato neanche la compagna dell’uomo.

Gli agenti sono riusciti a individuare solo uno dei due ladri-aggressori, Raffaele Ferrante, tratto in arresto per rapina impropria, aggravata, in concorso. Le due vittime dell’aggressione sono state portate in ospedale con una prognosi di otto giorni per l’uomo e di un giorno per la donna.

Fonte: siciliainformazioni

Sull'autore

Redazione

Redazione