Telejato

Operazioni di polizia a Siracusa e Avola

Operazioni di polizia a Siracusa e Avola
marzo 05
17:52 2016

Gli agenti in servizio alle volanti della Questura di Siracusa, nell’ambito dei quotidiani controlli a coloro che in città sono sottoposti a misure restrittive della libertà personale, hanno denunciato quattro persone per inosservanza a dette misure.

I poliziotti sono intervenuti in un esercizio commerciale sito via Italia ove, poco prima, un giovane, travisato da passamontagna ed armato di pistola, si faceva consegnare la somma di euro 400\500, incasso della giornata, e si dava alla fuga. Indagini in corso.

Ad Avola, la polizia ha denunciato K.C., 43 anni, nato in Algeria e residente a Cassibile (frazione di Siracusa) per il reato di sottrazione consensuale di minorenne e un avolese di 18 anni, per i reati di maltrattamenti in famiglia, atti persecutori e lesioni personali.

Sull'autore

Redazione

Redazione