Telejato

Coronavirus, i Medici in prima linea in caso di malattia si devono pagare l’Assicurazione Enpam?

Enpam

Coronavirus, i Medici in prima linea in caso di malattia si devono pagare l’Assicurazione Enpam?
marzo 14
11:28 2020

ENPAM. Le misure Covid-19 per i medici e i dentisti. 13 Marzo 2020. I medici si devono pagare l’Assicurazione Enpam. Con le somme incassate l’Enpam avrebbe già dovuto assicurare a tutti i medici la copertura assicurativa obbligatoria totale a partire dal primo giorno di malattia.

In riferimento alle note appena diffuse scaricabili cliccando QUI

covid-19_enpamBisogna studiare attentamente il documento appena emesso ma a occhio non mi pare rassicurante! Non mi pare che si venga incontro ai medici in modo concreto. Chi ci guadagna alla fine è sempre l’Enpam con le due Assicurazioni.Ecco per esempio cosa accade nei primi 30 giorni di malattia:

Interviene l’Assicurazione stipulata con l’Enpam e pagata dagli interessati con una trattenuta! Quando il CdA dell’ENPAM guadagna centinaia di migliaia di euro anno con a capo il presidente Oliveti, impegnati in pubbliche relazioni e a scrivanie e tavoli di rappresentanza e convegni in ambienti confortevoli e aria condizionata.

Chi ci guadagna ancora una volta sulla pelle dei Medici da questa tragica situazione? Letabella_enpam_covid assicurazioni Enpam. Pagare dai medici con trattenute dai loro miserabili guadagni a fronte del lavoro immane e pericoloso che svolgono. Situazione che vede i Medici impegnati in trincea a rischiare la loro vita per salvare altre vite! Senza mascherine e a mani nude! Con turni massacrati e sotto organico! Stanno da soli cercando, con sovrumana forza e Fede, con straordinaria abnegazione e professionalità, insieme agli infermieri, di non fare crollare un Paese portato allo sbando da scelte scellerate. Con decine di ospedali cancellati senza un razionale. Senza posti letto di rianimazione. Senza ventilatori respiratori. L’Enpam ancora una volta ha dato il peggio di sé! Finita questa emergenza, se saremo sopravvissuti, porteremo il conto.

Intanto firma la petizione per cambiare le regole vigenti dell’Enpam. Clicca QUI e firma la petizione. La tua firma è gratuita.

Articolo di 

Ernesta Adele Marando
Ernesta Adele Marando

Mi presento. Io, che mi prendo la responsabilità di questo che ho scritto. Come sempre. Sono Ernesta Adele Marando nata e cresciuta fino a 18 anni in Calabria. Medico e giornalista.


Tratto da: jeaccuse.eu – Giornale periodico online a carattere politico e culturale


Gli altri articoli sul caso denunciato dalla prof. Marando sono disponibili QUI

Articoli correlati


Tags
Condividi