Telejato

“Mortu ‘u parrinu finisci u figghiozzu”

  “Mortu ‘u parrinu finisci u figghiozzu”

  La vernice della stupidità è ormai così incrostata che è diventata il normale modo di essere. Bisogna passarci. Il

0 commento Leggi tutto l'articolo

Saguto alla riscossa

  Saguto alla riscossa

  La Saguto chiama a sua difesa 279 testimoni, molti dei quali avrebbero dato incarichi sia a Cappellano Seminara come amministratore, sia

0 commento Leggi tutto l'articolo

50 anni fa il terremoto in Sicilia

  50 anni fa il terremoto in Sicilia

Sono passati 50 anni da quando, fra il 14 ed il 15 gennaio del 1968, un forte terremoto sconvolse l’area

0 commento Leggi tutto l'articolo

Caso Saguto: il 22 gennaio processo a Caltanissetta, chiamati in aula 100 testimoni

  Caso Saguto: il 22 gennaio processo a Caltanissetta, chiamati in aula 100 testimoni

Nel mirino un presunto giro di favori in cambio della gestione Il 22 gennaio si aprirà presso il tribunale di

0 commento Leggi tutto l'articolo
    Arrestata la figlia di Ciccio Di Trapani, uno dei presunti assassini di Peppino Impastato

Arrestata la figlia di Ciccio Di Trapani, uno dei presunti assassini di Peppino Impastato

Sembra che i giornali stiano scoprendo oggi l’esistenza di una donna boss, detta “a patruna” e indicata come la “reggente” della famiglia di Resuttana, una borgata della periferia palermitana. In

0 commento Leggi tutto l'articolo
    Pino Maniaci, da eroe a criminale

Pino Maniaci, da eroe a criminale

L’articolo di Antonio Ingroia, avvocato difensore di Pino Maniaci insieme a Bartolo Parrino, pubblicato sul magazine n.25 de “I Siciliani Giovani”, in edicola (vedi QUI il punto vendita più vicino

0 commento Leggi tutto l'articolo
Lavoro & Economia
    La campagna olearia in Sicilia

La campagna olearia in Sicilia

Annata ricca, massaru cuntentu È il titolo di una famosa commedia di Nino Martoglio. E la campagna olearia di quest’anno, si può dire sin da adesso non un’annata ricca, ma

0 commento Leggi tutto l'articolo
    In ricordo di Danilo Dolci

In ricordo di Danilo Dolci

  Danilo Dolci nasce il 28 giugno 1924 a Sesana, in provincia di Trieste. Nel 1952, dopo aver lavorato per due anni nella Nomadelfia di don Zeno Saltini, si trasferisce

0 commento Leggi tutto l'articolo